Prodotti per la Persona > Regina Cartacamomilla > L'Angolo del Buonumore

5 modi in cui internet ha cambiato le nostre vite

Tempo di lettura - Regina Paper for People Tempo di lettura previsto: 2 min

Cari amici e amiche, oggi celebriamo insieme l’Internet Day! La nostra vita prima era molto diversa ed è cambiata radicalmente grazie ad internet!

Vediamo insieme cosa è cambiato…

Parlare con amici e parenti

Prima dell’arrivo di e-mail e social media, l’unico modo per tenerci in contatto con amici e parenti lontani, era chiamarli con il telefono fisso o scrivere una lettera. Quand’è l’ultima volta che avete scritto e inviato una lettera o una cartolina a qualcuno? Ormai, ricevere una lettera scritta a mano è un evento speciale e molto raro!

Shopping

Internet ha cambiato del tutto il nostro modo di fare acquisti. Oggi, non bisogna necessariamente recarsi di persona a fare compere in un negozio o in un supermercato, ma grazie all’e-commerce potete ricevere direttamente i vostri acquisti a casa!

Notizie ed istruzione

Fino a poco più di 20 anni fa, per informarci leggevamo giornali, ascoltavamo la radio e guardavamo la tv, mentre per imparare cose nuove, dovevamo leggere libri e guardare documentari. Oggi, invece, abbiamo tutto nel palmo di una mano!

Intrattenimento

Prima non potevamo guardare programmi tv o ascoltare musica ovunque fossimo. Se si voleva guardare un programma o un film prima dell’avvento di internet, bisognava aspettarne l’arrivo in TV oppure comprare una videocassetta o un DVD. La stessa cosa valeva per la musica… immaginate dover aspettare che la vostra canzone preferita passi in radio per sentirla?!

Gestire il vostro denaro

Oggi anche le banche sono online e, anche se molte persone utilizzano ancora i contanti e si recano presso le loro filiali, possiamo pagare quasi ovunque con la carta di credito e gestire la maggior parte del nostro denaro online.

Riuscite a pensare ad altri modi in cui internet ha cambiato il mondo? Approfittate di questa giornata per parlarne con i vostri amici e ricordare insieme la vita prima dell’avvento del web.